Come aprire un Asilo Nido Montessori in Italia

I passaggi necessari per aprire un Asilo Nido privato Montessoriano nel nostro Paese.

Il Metodo Montessori è un approccio educativo molto apprezzato, conosciuto e applicato in tutto il mondo. Come si può intuire dal nome, questo sistema è stato sviluppato e divulgato dalla pedagogista Maria Montessori e si rivolge a bambini e ragazzi, fin dai primi mesi di vita alla maggiore età.

Indipendenza, scelta, esperienza: sono solo alcuni dei tanti concetti attorno ai quali si articola il Metodo Educativo Montessori che, applicato ai più piccoli, può fare la differenza nel loro sviluppo psicofisico influenzando l’intero percorso evolutivo –> Scopri di più sulla filosofia del metodo educativo Montessori!

Le caratteristiche dell’Asilo Nido Montessoriano

L’Asilo Nido Montessoriano propone, di fatto, le attività pratiche e la teoria sviluppate dal metodo stesso.

Semplificando al massimo la spiegazione dell’approccio, possiamo dire che questo tipo di percorso incoraggia il bambino ad apprendere il più possibile da sé o dagli altri e, in particolare, ad imparare attraverso l’esperienza diretta, l’esplorazione, l’auto-correzione.

L’ambiente stesso fa sì che il piccolo abbia la possibilità di scegliere quali attività svolgere in determinati momenti e, di conseguenza, che il bambino riesca ad auto-formarsi senza ottenere necessariamente e continuamente istruzioni, spiegazioni o soluzioni dagli adulti.

Gli oggetti educativi presenti all’interno della Scuola Montessoriana riflettono perfettamente l’intera filosofia del Metodo. Propongono, quindi, libertà di movimento, di esplorazione, di azione con l’intento di favorire lo sviluppo più naturale possibile dell’indipendenza nel bambino.

Cosa fare per aprire un Asilo Nido Montessori

Per aprire un Asilo Montessori esistono due possibilità: creare una scuola privata oppure richiedere l’inserimento del metodo nelle scuole statali. In questo articolo ci concentriamo su quanto serve per creare da zero un Asilo Nido con approccio Montessoriano certificato.

Per aprire un Asilo Montessori servono:
una location adatta alle attività previste dal metodo
insegnanti certificati che conoscono l’approccio
materiali e oggetti educativi di base
approccio, valori e metodologie condivise
delibere ed eventuali permessi del proprio Comune

I requisiti degli insegnanti Montessoriani

Abbiamo detto che per aprire un Asilo Nido Montessoriano servono docenti certificati che conoscono l’approccio. Oltre a questo, i riferimenti scelti devono avere conseguito anche un titolo di specializzazione rilasciato dall’ONM (Opera Nazionale Maria Montessori).

Sogni di lavorare con i bambini? Scopri come aprire un Baby Planet tutto tuo!